"Ceramiche Déco, il gusto di un'epoca" al MIC

Faenza - Fino al 01 Ott 2017
Inaugurazione 17 febbraio ore 18.
Apertura. Fino al 31 marzo, martedì-venerdì 10-13,30 e sabato, domenica e festivi 10-17,30.
Dal 1° aprile al 1° ottobre, martedì-domenica e festivi ore 10-19. Chiuso il lunedì, il 1° maggio e il 15 agosto.

'Ceramiche Déco, il gusto di un'epoca' al MIC Arte e Cultura

Dove

Museo internazionale delle Ceramiche MIC - Viale Alfredo Baccarini, 19 - Faenza
Tel. (+39) 0546.697311
www.micfaenza.org
+39 (0)546 697311

Descrizione

La mostra, a cura di Claudia Casali, racconta attraverso 150 raffinatisime opere in ceramica gli Anni Ruggenti in Europa e concentra la propria attenzione sulla produzione ceramica italiana e internazionale a partire proprio da quella faentina, che in quegli anni, fu fondamentale per lo sviluppo e l’affermazione del gusto Déco in Italia.

Nella mostra un ruolo di rilievo è dato alla figura di Francesco Nonni di cui saranno esposte diverse opere alcune pressoché inedite.

Le ceramiche in mostra saranno affiancate anche da vetri, arredi e i metalli di Guerrini, dalle xilografie di Nonni, dagli arredi di Berdondini, dalle ceramiche di Melandri (di cui in mostra si espone un servizio da tavola inedito), dai magnifici esemplari realizzati presso la Regia Scuola sotto la direzione artistica e creativa di Domenico Rambelli e Anselmo Bucci.

La mostra si inserisce nell’ambizioso progetto Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia dei Musei di San Domenico di Forlì promosso dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e fa parte di un circuito espositivo collaterale, promosso dalla stessa Fondazione di Forlì, in cui è compresa anche “Magiche Atmosfere Déco” curata da Beatrice Sansavini e Paola Babini, presso il Padiglione delle Feste e del Divertimento di Castrocaro Terme (FC) in programma dal 18 febbraio al 2 luglio 2017.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

Ingresso: 8 euro, ridotto euro 5, studenti euro 3 (chi presenta il biglietto della mostra di Forlì ha diritto all’ingresso ridotto a 5 euro, e viceversa)

Visite guidate: dal 26 febbraio al 18 giugno visite guidate gratuite (incluse nel costo del biglietto) ogni domenica alle 10.30, previa prenotazione.



Mappa