Tullio Pericoli. Volti e paesaggi al Museo delle Cappuccine

Bagnacavallo - Fino al 23 Lug 2017
martedì e mercoledì 15-18; giovedì 10-12 e 15-18; venerdì, sabato e domenica 10-12 e 15-19
Tullio Pericoli. Volti e paesaggi al Museo delle Cappuccine Arte e Cultura

Dove

Museo Civico delle Cappuccine - Via Vittorio Veneto, 1/a - Bagnacavallo
www.museocivicobagnacavallo.it

Descrizione

In mostra l'universo creativo di Tullio Pericoli, uno dei più amati disegnatori italiani ma non solo, anche artista in grado di spaziare con disinvoltura tra tematiche e linguaggi diversi, dalla caricatura alla pittura di paesaggio, dall'illustrazione alla scenografia, dalla ritrattistica alla regia teatrale.

“Tullio Pericoli. Storie di volti e di terre”, organizzata in collaborazione con la Galleria Ceribelli di Bergamo, si apre sabato 29 aprile alle 18 con un intervento introduttivo di Claudio Cerritelli, critico d'arte e docente all'Accademia di Brera. Interverranno il sindaco Eleonora Proni e l'assessore alla Cultura Enrico Sama.
A seguire verrà offerto un aperitivo a base di prodotti e di vini del territorio.

Con un percorso di circa ottanta opere fra disegni, incisioni, dipinti e bozzetti per scenografie, la mostra racconta la straordinaria complessità dello sguardo dell'artista marchigiano, insuperabile nel restituire con il suo tipico segno, ironico ed elegante, le personalità di autori come Pier Paolo Pasolini, Ernest Hemingway, Franz Kafka e Virginia Woolf, o la freschezza delle colline marchigiane, colte in silenziose vedute venate di fantasia e nostalgia.

Il percorso espositivo della mostra bagnacavallese si focalizza soprattutto sulla doppia e irrinunciabile attrazione di Pericoli per la forza evocativa che scaturisce dai volti e dai paesaggi.

Volti e paesaggi che, così come ce li restituisce Pericoli, sembrano rispondere a una stessa geografia, a un comune principio ordinatore, che è quello del trascorrere della vita, i cui segni lenti e stratificati svelano l'anima più profonda delle cose, il loro carattere, la loro etica.

(nella foto Tullio Pericoli "Beckett", particolare)

redazione Ravenna eventi

Dettagli

L'ingresso è gratuito.

Mappa