Festival Internazionale del Cinema Archeologico, apertura con Giuliano Volpe

Classe - 18 Lug 2017
dalle ore 19
Festival Internazionale del Cinema Archeologico, apertura con Giuliano Volpe Cinema

Dove

Antico Porto di Classe - via Marabina, 7 - Classe
Tel. (+39) 0544.478100
www.anticoportoravenna.it

Descrizione

"L’Antico Porto al chiaro di Luna" ospita la seconda edizione del Festival Internazionale del Cinema archeologico di Ravenna - Premio “Olivo Fioravanti”, organizzata da Fondazione RavennAntica e Archeologia Viva.

Durante tre serate (18,19,20 luglio) verranno presentati una serie di documentari, selezionati da Dario Di Blasi, uno dei massimi esperti del settore, che, attraversando i secoli, spaziano nelle molte civiltà di cui il Mediterraneo è stato culla e bacino di diffusione.

Le proiezioni saranno precedute, alle ore 21, da conversazioni tenute da personaggi legati al mondo dell’archeologia e dell’arte.

Questa sera il professor Giuliano Volpe, presidente del Consiglio superiore dei Beni culturali, in compagnia di Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva, converserà sul tema del suo ultimo libro "Un patrimonio italiano. Beni culturali, paesaggi e cittadini" (UTET).
Un viaggio nell’Italia migliore, un tour ideale tra musei, parchi, monumenti, gestiti “dal basso”.

Il programma di oggi:

ore 19.00 visita guidata con aperitivo (€ 10 a persona, prenotazione obbligatoria);
ore 21.00 conversazione con Giuliano Volpe;
ore 21.30 inizio proiezioni.

- Cirene Atene d'Africa
Regia Giuseppe Dromedari, durata 40’
Un documentario accompagna lo spettatore nel lungo viaggio che ripercorre la storia della colonia greca di Cirene (Libia) svelandone i mutamenti urbanistici.

- I confini del mare Tirreno e Adriatico diviso tra Etruschi, Fenici e Focesi
Regia Maurizia Giusti, durata 36’
Il Mediterraneo, cinque secoli prima di Cristo era diviso tra diverse popolazioni che se ne contendevano il controllo. Segno` questa spartizione la grande battaglia navale di Aleria o Alalia in Corsica, dove si scontrarono Fenici, Etruschi e Focesi.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

conversazioni e proiezioni ingresso gratuito, si consiglia la prenotazione

Mappa