Bravura e Gramantieri propongono 'Quanti guanti'

Ravenna - Fino al 12 Lug 2020
dal martedì alla domenica dalle ore 17 alle ore 21
chiuso lunedì
Bravura e Gramantieri propongono 'Quanti guanti' Arte e Cultura

Dove

Palazzo Rasponi dalle Teste - Piazza Kennedy, 12 - Ravenna
Tel. (+39) 0544 482767

Descrizione

A palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy, apre la mostra “Quanti guanti”, un progetto artistico di Giancarlo Gramantieri e Marco Bravura che recentemente si è arricchita di un'altra opera.

Si tratta di un grande dipinto su tela (cm 130x100) con preziosi interventi in mosaico, dal titolo 001. L’opera inedita è stata realizzata a Ravenna nelle ultime settimane, dopo il lungo periodo di lockdown trascorso da Bravura in Russia.

Il percorso espositivo prende corpo da un elemento di lavoro: il guanto, inteso come “oggetto che passa dal lavoro manuale al rango di opera artistica attuale” come rivela Saturno Carnoli nel testo che introduce l'esposizione, che raccoglie anche i contributi letterari di Tonino Guerra, Gianni Morelli e Carlo Briganti.
Marco Bravura e Giancarlo Gramantieri sono legati da un rapporto d'amicizia e d'arte lungo e profondo che li ha visti operare con successo, ormai da diverso tempo: mosaicista celebre il primo, fotografo e raffinato pubblicitario di moda il secondo.

È proprio Gramantieri ad iniziare la ricerca nel 2007, da Longana, nella campagna ravennate. Dalle strade di periferia alle spiagge deserte, dalle zone industriali alle darsene dove approdano navi, il guanto raccolto negli angoli più sperduti diventa ben presto evocazione rappresentata di un mondo autentico fatto di lavoro e di vita.

Una raccolta vasta, attenta, che reca segni antropologici, estetici e culturali inaspettati, dove il lavoro di ricerca viene tradotto in progetto fotografico. I guanti stessi assurgono al ruolo più imprevisto, divenendo l’opera originale.

Qualche anno dopo, nel 2011, Giancarlo Gramantieri e Marco Bravura ampliano l'orizzonte; elaborano e ingrandiscono con tecnica mista su tela i guanti raccolti nel percorso ormai divenuto ampio e approfondito; nasce così l'altra visione della raccolta, quella inedita, che i due artisti presentano per la prima volta.

redazione Ravenna eventi

Dettagli

L'evento è promosso dall'assessorato alla Cultura, dal MAR Museo d'Arte della Città di Ravenna.

Ingresso libero.

Mappa